• Video Gallery

Il tesoro regalato dai turchi al mondo: Tulipano

Il fiore, simbolo di Istanbul, è stato usato in molti luoghi durante la storia…

Il tesoro regalato dai turchi al mondo: Tulipano

Il Tulipano, portato dai turchi dalla vera patria le montagne del Pamir in Asia centrale in Anatolia, e da lì diffusa nel mondo, è uno dei fiori rari, a nome di che si svolgono feste, simbolo delle città e noto come il messaggero della primavera.

Il tulipano, che cominciò ad essere usato come motivo decorativo nei lavori artigianali nel 12esimo secolo in Anatolia, da quello periodo iniziò ad essere soggetto della poesia, la pittura, i racconti, la miniature e il misticismo.

Il tulipano, il simbolo della Turchia e d’Istanbul, che ha anche dato il suo nome ad un certo periodo di Ahmed III nel periodo ottomano, è stato portato in Europa nella seconda metà del 15esimo secolo. Nella seconda metà del 1500, semi di tulipano inviati dal botanico Ogier Ghislain de Busbecq, ambasciatore d'Impero Austria-Ungheria a Istanbul, prima li portò nella città austriaca Vienna e da lì in Olanda.

Questo fiore è diventato popolare in breve tempo raggiungendo la capitale canadese Ottawa ed da lì è stato conosciuto in tutto il mondo. In Canada, l'ultima tappa di questo viaggio, anche nei Paesi Bassi, in Giappone e in Anatolia, ogni anno vengono organizzati festival in nome di questo famoso fiore.


etichetta: Tulipano

NOTIZIE CORRELATE