Marocco, trovati resti umani di 300 mila anni fa

Gli archeologi hanno spiegato che questi sono i più antichi resti umani scoprti...

Marocco, trovati resti umani di 300 mila anni fa

In Marocco, sono trovati resti umani di 300 mila anni fa

Un team di ricerca internazionale che sta conducendo scavi in Marocco, hanno trovati resti scheletrici umani vicino al villaggio di Jebel Ihud nel distretto di Yusufiye.

Si è determinato che i resti appartengono a circa 300 mila anni fa.

Gli archeologi hanno spiegato che questi sono i più antichi resti umani scoprti.

Negli scavi effettuati fino ad oggi i ricercatori avevano raggiunto i resti umani di 100 mila anni fa.

 


etichetta: resti umani

NOTIZIE CORRELATE